“Quando avrai successo sarai felice” No! Quando sarai felice avrai successo

Questo è l’errore che facciamo tutti, aspettiamo che accada qualcosa che ci renda felici, senza però cercare di partire da quegli elementi di base che ci metterebbero sui binari giusti.

Questo succede soprattutto nel mondo del lavoro!Spesso ci sentiamo irritati o scontenti, perchè i nostri bisogni di base non vengono appagati, generando stress, giorno dopo giorno.

Ma allora, quali sono le domande da farci prima di “applicare” per un nuovo lavoro?

Bisogni basilari come l’esigenza di non stare troppo in piedi, la predisposizione a staria all’aria aperta, la convivenza in un team di persone o la difficoltà a lavorare su di un computer, dovrebbero farci propendere per un tipo di lavoro, piuttosto che un altro.

Fai il test e scopri il lavoro che potrebbe renderti felice!